LithiumSix912

LithiumSix912 è il primo laser a femtosecondi ad alta potenza a tripla lunghezza d’onda sul mercato. Tre laser ultrafast in uno! Lo schema laser è molto semplice: il nostro oscillatore a femtosecondi ad alta potenza è combinato e integrato con un mezzo non lineare in cui la lunghezza d’onda di ingresso viene convertita in lunghezze d’onda diverse in un intervallo compreso tra 900 e 1200 nm. Le linee spettrali laser sono sovrapposte spazialmente (possibilità di separarle su richiesta) e possono anche essere utilizzate contemporaneamente. Grazie alla nostra tecnologia innovativa, questo prodotto mostra caratteristiche uniche sul mercato che lo rendono uno strumento indispensabile per le applicazioni più all’avanguardia nel settore delle neuroscienze.

Caratteristiche e Vantaggi

Primo laser ultraveloce sul mercato che combina tre laser in uno
Conveniente
Ultra-versatile
Facile da usare
Ingombro compatto

Applicazioni

Microscopia non lineare

Comprendere come funziona il cervello è uno degli obiettivi più ambiziosi dell’uomo per i prossimi decenni. I laser ultrafast sono diventati uno strumento indispensabile per raggiungere questo obiettivo e sono oggi ampiamente utilizzati nella cosiddetta microscopia non lineare. Rispetto alla microscopia a fluorescenza, la microscopia non lineare consente l’imaging delle cellule viventi a una profondità e precisione senza precedenti. Questo perché l’eccitazione della fluorescenza è innescata dall’assorbimento di due-tre fotoni che è un fenomeno a soglia che si verifica solo dove l’intensità ottica è sufficientemente elevata. In questo modo, l’eccitazione si verifica solo e unicamente nel punto focale del raggio laser, portando a una massimizzazione del rapporto segnale rumore e ad una risoluzione estremamente elevata di immagine. Inoltre, utilizzando laser ultrafast nel vicino infrarosso, i fenomeni di diffusione della luce incidente sono fortemente ridotti e siamo quindi in grado di raggiungere ed eccitare gli strati di tessuto profondi (fino a 1 mm di profondità). Le più avanzate tecniche di microscopia multifotonica sono potenziate dal nostro LithiumSix912, il primo laser ultrafast sul mercato che combina tre diversi laser in un solo dispositivo. Con LithiumSix912 sarai in grado di eccitare contemporaneamente tre cromofori diversi aumentando così la tue capacità di acquisire con precisione immagini complesse.

DFG/Pompaggio di OPA

Alcuni processi ottici non lineari usano almeno due fotoni con energie diverse per crearne un terzo avente energia uguale alla somma o alla differenza dei fotoni in ingresso. È quindi indispensabile disporre di almeno due laser con lunghezze d’onda di uscita diverse. Inoltre, per massimizzare l’efficienza di conversione non lineare è fondamentale disporre di elevate potenze ottiche di picco. LithiumSix912, il nostro potente laser a tripla lunghezza d’onda, rappresenta un candidato straordinario per questa applicazione perché combina tre diversi laser ultrafast con tre diverse lunghezze d’onda di uscita in un unico dispositivo. Ogni uscita fornisce impulsi da 100 fs di durata con potenze di picco elevate (> 100 KW) rendendolo un dispositivo versatile ed efficiente per gli esperimenti di conversione non lineare.

Ottica non lineare

Impulsi con durate dell’ordine di 100 fs con potenze medie di uscita da 10 W sono ottimali per ottenere una efficiente interazione non lineare. LithiumSix1050, LithiumSix525 e LithiumSix912 sono i nostri innovativi laser ultrafast per potenziare le tue capacità sperimentali nel campo dell’ottica non lineare.

This website is using cookies to improve the user-friendliness. You agree by using the website further.